Essere una donna leader. Corso di formazione per sviluppare la leadership femminile.

Il corso, che si inserisce nel filone dedicato alla leadership femminile, si propone di dare alle donne consapevolezza e strumenti per esercitare la leadership con convinzione e naturalezza, elaborando un modello di leadership in cui si riconoscano (anziché adeguarsi a quello maschile) e che non sia declinazione per difetto di quello maschile.

  • Valore della diversità nella leadership
  • Auto-stima e leadership
  • Comprendere gli elementi  della comunicazione verbale, para-verbale, non verbale che indicano leadership
  • Modelli di leadership femminile
  • Power Talk per le donne (insieme di competenze di comunicazione verbale, para-verbale, non verbale che aiutano le donne ad essere prese sul serio e evitando trappole che ne diminuiscono lo status)
  • Praticare la leadership: discussione di scenari e role play (1)
  • Psicologia positiva e leadership
  • Caratteristiche dei leader di successo
  • Capitale sociale e Leadership
  • Praticare la leadership: discussione di scenari e role play
  • La nuova leadership post-eroica
  • Modello di leadership trasformazionale
  • Come essere fedeli a se stesse e creare valore per l’organizzazione
  • Praticare la leadership: discussione di scenari e role play
  • Sviluppare il proprio pieno potenziale
  • Personalità e leadership
  • Identificare il proprio stile di leadership
  • Aiutare i collaboratori a sviluppare il proprio pieno potenziale
  • Leadership interna e esterna
  • Praticare la leadership: discussione di scenari e role play

Riuscire a porsi come leader, sempre più cruciale mano a mano che si progredisce nella carriera, è una competenza che può essere appresa. Fare pratica di leadership è sicuramente il metodo più efficace ma, purtroppo, anche il più costoso perché gli errori nel mondo reale si pagano (pagano coloro che li commettono e le altre persone coinvolte: collaboratori, clienti, ecc.). Di conseguenza, le donne (e gli uomini) non dovrebbero perdere occasione per farsi supportare con formazione, coaching e mentoring nello sviluppare la propria leadership in situazioni risk-free.

Un corso di leadership femminile, dedicato solo alle donne tiene conto delle difficoltà specifiche che incontrano nel farsi riconoscere come leader in contesti in cui il modello di leadership prevalente è di impronta maschile. Inoltre, confrontarsi con altre donne e scoprire che vi sono problemi comuni nell’esercitare la leadership fa sentire le donne meno isolate e le rende un po’ più forti.

Sicuramente è utile alle donne che vogliono crescere professionalmente all’interno dell’azienda per occupare posizioni di leadership e a quelle che sono già leader ma hanno desiderio di strutturare quello che hanno appreso e riflettere.

Le donne rappresentano un potenziale ancora inespresso e una fonte poco esplorata di talenti anche per organizzazioni all’avanguardia nel garantire alle donne pari opportunità. La scomoda verità, infatti, è non è sufficiente garantire pari opportunità, bisogna cercare di rimuovere gli ostacoli all’affermazione delle donne nelle organizzazioni. La formazione non è certo l’unico strumento, ma sicuramente aiuta molto, come dimostrato dall’esperienza di altri paesi che li propongono da anni.