Networking professionale. Corso di formazione per sviluppare la leadership femminile.

Costruire reti professionali ampie serve a raggiungere migliori risultati nel lavoro e a fare carriera.

Saper fare networking (cioé costruire e mantenere reti professionali) è una competenza la cui rilevanza è ben conosciuta da chi si occupa di risorse umane e carriere, ma spesso non è valorizzata dalle donne. Le donne, inoltre, tendono a costruire reti meno estese e caratterizzate da legami più profondi rispetto a quelle costruite dagli uomini e, in alcuni casi, tendono a vedere il networking come un esercizio opportunistico. Tutto ciò non le aiuta nella progressione di carriera.

La buona notizia è che una volta che le donne comprendono l’importanza di fare networking per ottenere risultati professionali e  si impadroniscono di alcuni strumenti, i loro punti di forza relazionali le aiutano a recuperare il tempo perso.

Il workshop, che si inserisce nel filone dedicato alla leadership femminile,  fornisce competenze e strumenti comportamentali per allargare la propria rete professionale superando gli ostacoli di tipo pratico ed emotivo che molte donne incontrano.

Far comprendere che le reti relazionali professionali aiutano a far emergere la leadership femminile 

  • Importanza del networking  per avere successo nel lavoro, nello sviluppo professionale, nel cogliere opportunità, nel raggiungere persone che vi interessano e nell’apprendere nuove competenze. Esempi e casi.
  • I sei gradi di separazione.
  • Differenze tra uomini e donne nella costruzione delle reti di relazioni.

Costruire e mantenere una rete relazionale professionale

  • Costruire una mentalità relazionale. Esercizio.
  • Le quattro competenze chiave del networking
  • Consigli pratici di networking per supportare la leadership femminile
  • L’arte della conversazione
  • L’elevator pitch. Esercizio.
  • Gestire il rifiuto
  • Come mantenere e alimentare le relazioni professionali

Entrare in un network esistente

  • I network presenti in Italia
  • L’importanza di un partner strategico o mentore per legittimare l’appartenenza a un network


Questo tipo di formazione è indispensabile a chi ricopre ruoli rivolti all”esterno dell’azienda, ma la verità è che saper costruire reti è ritenuta una competenza emergente.

Saper instaurare e gestire relazioni professionali permette di svolgere al meglio il proprio lavoro, ampliare il giro d’affari e di clientela e crescere professionalmente. Riuscire a farlo con successo non è questione di abilità personale (quella aiuta, ma non è fondamentale) perché esistono delle strategie e tecniche di relazione che possono essere apprese e praticate da chiunque.